cipresso di Monterey                             Cupressus macrocarpa Gord.

                                                 Cupressaceae

                                               

Foglie : persistenti e squamiformi, strettamente addensate ai rami; se strofinate emanano          profumo di agrumi

Fiori  : fiori maschili: piccoli coni giallastri in posizione terminale dei rametti; fiori          femminili: coni più o meno tondeggianti raggruppati a due o singoli 

Frutti : galbulo sferico-ovoidale , brunastro, 2,5-4 cm di diam., 4-6 squame con rilievo in          zona centrale

Port.  : alto dai 10 ai 30 m

 

Originario della California da dove è stato introdotto nel XIX secolo a scopo ornamentale. E' usato nelle zone litoranee come come frangivento essendo tollerante all' aria salmastra. e nei parchi perchè , invecchiando, la chioma tende ad aprirsi e a diventare piatta ed espansa.. Inoltre , avendo accrescimento velocissimo, è anche usato per rimboschimenti e come essenza da legno.

 

 

 

 


  • c monterey-coni masch
  • c monterey-coni femm
  • c monterey-galbuli