pioppo bianco, gattice                                     Populus alba L.

                                                           Salicaceae

Foglie : decidue, di 2 tipi: rotondo-ovate o palmate a 5 lobi. Pagina inferiore biancastra

Fiori  : pianta dioica, fiori maschili in amenti sessili cilindrici,inizialmente rossastri          poi gialli ;fiori femminili anch' essi in amenti, ma più brevi. Fioritura a          feb/mar prima della fogliazione

Frutti : capsule glabre in amenti pendenti dai rami che in primavera liberano semi piumosi trasportati dal vento

Port.  : raggiunge i 30 m di altezza

 

Per spiegare il nome dei genere, che già in latino designava i pioppí, si suggerisce un'etimologia suggestiva, che si richiama alle fitte formazioni che queste piante tendono a costituire, come un "popolo" lungo le rive di un fiume. Il pioppo bianco è specie ad areale molto vasto. Vive sporadico oppure a gruppetti spingendosi fino a 1000 m di altitudine. E' specie efíofíla, a rapido accrescimento, legata a terreni fertili, ben aerati e sufficientemente umidi; non tollera suoli compatti e a lungo sommersi. Questa pianta è frequentemente impíegata nei parchi e lungo i viali per l'aspetto decorativo della sua chioma. il legno bíancastro e tenero ha qualità mediocri e scarsí impieghi, soprattutto per cassette da imballaggio, fiammiferie sopratutto nell' industría cartaría.

 

 


  • pioppo bianco-fiori masch
  • pioppo bianco-infruttescenze
  • pioppo bianco-fiori masch 2
  • pioppo bianco-tronco