pesco                                        Prunus persica (L.) Batsch.

                                             Rosaceae

Foglie : decidue, semplici a lamina stretta, margine seghettato

Fiori  : ermafroditi, generalmente singoli, di colore rosa o bianco-rosa, fioritura ad          aprile

Frutti : drupa di diametro e colore variabile a seconda della varietà. All' interno è          presente un nocciolo corrugato che contiene una mandorla

Port.  : raggiunge altezze che vanno dai 3 ai 7 m

 

Originario della Cina fu introdotto moltissimi secoli orsono in altre regioni asiatiche (la Persia da cui deriva il nome)e successivamente diffuso in Europa. Questa rosacea è coltivata per il frutto in molteplici varietà, anche se le più diffuse sono la P. gialla(60%), la P. nettarina(30%), la P. bianca(10%). Da sottolineare che attualmente l' Italia è il 2° produttore mondiale dopo gli Stati Uniti .
A scopo ornamentale è da ricordare il "pesco da fiore" coltivata per la bellezza della fioritura a fiori doppi o semidoppi di colore rosa-rosso, la cui fioritura avviene a marzo/aprile.

 

 

 

 


  • pesco-frutto
  • pesco da fiore
  • pesco da fiore 2
  • pesco-fiore
  • pesco-fioritura