mirtillo nero                                     Vaccinius myrtillus L.

                                                  Ericaceae

Foglie : decidue, semplici, lamina ovoidale-ellittica, margine seghettato

Fiori  : ermafroditi biancastri o giallo-verdastri a volte sfumati di rosasolitari posti          all' ascella delle foglie, a grappoli nelle varietà coltivate

Frutti : bacche tonde nere o bluastre, più grandi nelle varietà coltivate

Port.  : cespuglio che non supera i 50 cm

 

Il Mirtillo nero o selvatico è una specie spontanea nei boschi e nelle macchie cespugliose delle regioni italiane centro settentrionali e negli areali montani

 

 

 


  • mirtillo-fiori cultivar
  • mirtillo-rosso coltivar
  • mirtillo-drupe