passiflora , fiore della passione                      Passiflora coerulea L.

                                                       Passifloraceae

Foglie : sempreverdi, 5-7 lobi profondamente incisi

Fiori  : ermafroditi, molto vistosi, la fioritura si sussegue per tutta l' estate

Frutti : bacca ovale di colore giallo-arancio

Port.  : rampicante, può raggiungere i 6-8 m

 

LaPassifloraè stata introdotta in Italia a scopo ornamentale e si è diffusa spontaneamente soprattutto nelle zone settentrionali temperate arrivando a colonizzare ruderi e pietraie. Predilige esposizioni di pieno sole o parzialmente ombreggiate, è di facile coltura per la rusticità; resiste egregiamente alle basse temperature ed in caso di danni possiede una notevole capacità di ricaccio basale. Non possiede particolari esigenze pedologiche, anche se ama i suoli fertili e ben drenati. La Passiflora può essere impiegata per rivestire pergolati anche di giardini pensili e quindi messa a dimora in contenitori. Per quanto riguarda l'utilizzo "ornamentale", esistono altre specie di Passiflora con diverse caratteristiche e colorazioni del fiore; si ricordano la P. quadrangularis (a fiori bianco-rosati), la P. racemosa(a fiori rossastri o biancastri riuniti in infiorescenze pendule), e la P. umbellicata (con fiori rosso-brunastri molto decorativi),

 

 


  • passiflora-fiore
  • passiflora-frutto
  • passiflora-frutti e fiore