pino d'Aleppo                                   Pinus halepensis Miller

                                                Pinaceae

Foglie : persistenti, aghiformi di tipo bino; aghi di colore verde-chiaro, sottili e lunghi          7-15 cm , tendenzialmente ricurvi

Fiori  : albero monoico; i fiori maschili sono costituiti da piccoli coni ovoidali di colore          giallastro, riuniti a spiga; quelli femminili costituiti da piccoli coni di 1 cm          circa, solitari o a gruppi di 2-3 di colore rossastro-violaceo

Frutti : pigne conico-allungate(7-12 cm) fornite di peduncolodi 1-2 cm; maturano in 2 anni          circa e rimangono molto tempo attaccatie ai rami

Port.  : portamento irregolare a chioma bassa ed espansa e fusto spesso inclinato e contorto          Può raggiungere i 15-20 m. Corteccia da grigia a rosso-bruna profondamente solcata

Diffuso in tutto l' areale costiero mediterraneo, questo pino è specie molto rustica e resistente alla siccità ; vegeta sino a 1500 m di quota. E' utilizzato per rimboschimenti di suoli molto poveri grazie al suo rapido accrescimento. Dalla resina abbondante si estrae trementina.

 


  • pinoaleppo
  • pinoaleppo-fiore femm
  • pinoaleppo-pigne
  • pinoaleppo-tronco
  • pinoaleppo-fiori masch