quercia spinosa                                     Quercus coccifera L.

                                                    Fagaceae

Foglie : persistenti, semplici a lamina ovoidale e margine dentato con spine pronunciate,          breve picciolo

Fiori  : unisessuali; fiori masch. in amenti penduli giallastri, femm. solitari o a piccoli          gruppi

Frutti : ghiande ovoidali di 2-3 cm con cupola spinescente

Port.  : generalmente arbustivo sino a 3-4 m di alt.

Originaria dell' Africa e dell' Europa sud-orientale in Italia è sporadicamente presente in Sicilia, Sardegna, Liguria , Puglia e alcune fasce litoranee della Calabria.
Specie molto rustica e lenta nella crescita si adatta a terreni poveri, sassosi e calcarei anche in condizioni di siccità.
Un tempo , da un parassita detto "kermes" tipico di questa specie, si estraeva un colorante rosso utilizzato per la tintura delle stoffe.

 

 

 

 

 


  • quercia-spinosa2
  • quercia-spinosa