rosa comune o rosa botanica                             

                                                          Rosaceae

Foglie : semipersistenti di tipo composto, imparipennate, 3-11 foglioline ovoidalia margine          seghettato, spine sul fusto e pure sui rami giovani

Fiori  : ermafroditi con più petali, rifiorenti o meno, di colore, forma, profumo che varia          a seconda delle varietà

Frutti : falso frutto detto cinorrodio derivato dalla trasformazione del ricettacolo,          portante all' interno i veri frutti

Port.  : arbustivo o alberello a seconda della varietà

 

Il genere Rosa comprende numerose specie(oltre 200) che a loro volta presentano numerose varietà coltivate a scopo ornamentale. La quasi totalità delle rose deriva da antiche ibridazioni i cui progenitori sono da ricercare tra R.gallica, R.moschata, R.foetida, R.chinensis, R.odorata, R.multiflora, R.wichuraiana, R.pimpinellifolia.

 


  • rosa2
  • rosa